Confronta gli annunci

Affinché oggi, un immobile oggetto di compravendita si possa ritenere in regola e perfettamente conforme, l’ultimo titolo edilizio rilasciato dal Comune, le planimetrie catastali agli atti e lo stato di fatto rilevato sul posto, devono coincidere perfettamente tra loro.

In seguito al protocollo d’intesa tra gli Ordini Professionali ed il Collegio Notarile, infatti, dal 1° settembre 2017, il venditore deve consegnare al notaio rogante, ossia incaricato di redigere i documenti ufficiali, una Relazione Tecnica Integrata (Relazione di Conformità), nella quale si analizza e descrive nel dettaglio la situazione urbanistica e catastale dell’immobile in questione.

È sempre buona norma, soprattutto qualora si voglia mettere sul mercato, anche delle locazioni, un proprio immobile, verificare che tutti i suoi impianti (e non soltanto quello elettrico, ma anche quello idro-termo-sanitario e la rete gas) siano a norma, e dotati delle relative e necessarie certificazioni.

Se avete intenzione di mettere sul mercato la vostra abitazione o siete in procinto di procedere ad una vendita o locazione, verifichiamo per voi le condizioni in cui si trova oggi l’immobile in oggetto. Qualora sia necessario procedere con lavori di adeguamento, inoltre, ci occupiamo di richiedere i preventivi dei lavori a differenti fornitori e, dopo averli esaminati e confrontati tra loro, vi sottoporremo quello più completo e conveniente.

ItalianEnglishGermanFrenchRussianChinese (Simplified)