Confronta gli annunci

La valutazione analitica è una relazione scritta che viene rilasciata a misura. Attraverso un sopralluogo, effettuato da esperti del settore, viene rilevato l’immobile, ossia vengono effettuate diverse misurazioni in base alle richieste del proprietario, per individuare con precisione la superficie dell’abitazione stessa.

Il secondo step dello studio avviene esaminando tutta la documentazione fornita dal proprietario, in questa fase vengono anche richieste le planimetrie in scala e le visure catastali aggiornate, agli uffici competenti, sgravando il proprietario dell’immobile di questo “fastidioso” compito.

In base alle necessità e alle richieste del proprietario, possono essere calcolate diverse tipologie di superficie, come:

  • Superficie catastale;
  • Superficie commerciale;
  • Superficie interna netta;
  • Superficie esterna lorda;

Una volta che la valutazione analitica è stata completata, si produce un plico che viene consegnato direttamente al committente: tale documento contiene un’accurata analisi descrittiva dell’immobile oggetto di valutazione, oltre che alle copie di tutta la documentazione reperita.

Questo tipo di valutazione, in particolare, si rivela utile a chi avesse necessità di conoscere il valore del proprio immobile, con la possibilità di conservare un rapporto di valutazione scritto.

ItalianEnglishGermanFrenchRussianChinese (Simplified)